A+ A A-

La previsione di un requisito di partecipazione originariamente non prescritto costituisce modifica significativa e sostanziale e giustifica pertanto la proroga dei termini di presentazione delle istanze - Consiglio di Stato sez. V 22.7.2019

La previsione di un requisito di partecipazione originariamente non prescritto costituisce modifica significativa e sostanziale e giustifica pertanto la proroga dei termini di presentazione delle istanze

vds. sentenza Consiglio di Stato sez. V 22.7.2019

Jonius.it il portale delle pubbliche amministrazioni e delle imprese.